Incidente ad Eboli, si schianta con l'auto e viene circondato dalle fiamme: salvato giovane

Tempestivo il coraggioso intervento della guardia giurata dell'Ivri Ivano Petrone che si trovava di passaggio nei pressi della rotatoria di Campolongo. Sul posto sono giunti i sanitari del 118

L'auto in fiamme

Tragedia sfiorata, intorno alle 3.50 della scorsa notte, alla rotatoria di Campolongo (Eboli), dove un’automobile, con a bordo un ragazzo, si è schiantata contro un muro di contenimento per cause in corso di accertamento. La vettura, a metano, ha subito preso fuoco, l’airbag si è aperto e le portiere si sono bloccate impedendo al giovane di uscire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gesto eroico

Ad accorgersi di ciò che stava accadendo è stata la guardia giurata Ivano Petrone dell’istituto Ivri il quale, senza esitazione, si è lanciato tra le fiamme. Poi, in pochissimi secondi, ha rotto il vetro lato passeggero riuscendo ad estrarre il ragazzo; lo ha adagiato sul ciglio della strada facendogli scudo nel momento in cui si è verificata l’esplosione dell’auto. Petrone, successivamente, ha subito telefonato ai soccorsi. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha trasportato la coraggiosa guardia giurata all’ospedale di Eboli, dove i medici gli hanno riscontrato ustioni alle mani e una forte intossicazione. Le sue condizioni di salute non sono gravi. Il giovane, invece, non ha riportato ferite e sta bene.

IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento