Incidente a Castellabate, muore Michele Iannarella: grave l'amico

Il giovane era a bordo della sua auto (Fiat 500) in compagnia di un coetaneo e stavano quando, improvvisamente, si è schiantato contro un albero a bordo strada. I due stavano rientrando da una discoteca della zona dove avevano trascorso la serata

Michele Iannarella

Si chiama Giuseppe Iannarella, è originario di San Giuseppe Vesuviano, il ragazzo di 22 anni rimasto vittima di un incidente stradale verificatosi domenica mattina tra San Marco di Castellabate e Ogliastro Cilento. Il giovane era a bordo della sua auto (Fiat 500) in compagnia di un coetaneo e stavano quando, improvvisamente, si è schiantato contro un albero a bordo strada. I due stavano rientrando da una discoteca della zona dove avevano trascorso la serata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che, però, non hanno potuto fare altro che confermare il decesso del 22enne napoletano, mentre l’amico, anche lui di San Giuseppe Vesuviano, è stato liberato dalle lamiere dai vigili del fuoco e trasportato d’urgenza all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania dov’è stato sottoposto ad un intervento per l’asportazione della milza. Diversi i traumi riportati in varie parti del corpo a seguito dell’incidente. La prognosi resta riservata. Sulle cause dell’incidente indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

  • Covid-19, 44 nuovi contagi in Campania: il bollettino che allarma

  • Rapina a mano armata in un tabacchi di Torrione alto: ferito il titolare

  • Covid-19: salgono i casi in Campania, 29 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento