Tragico incidente sulla Cilentana: muoiono Francesco Merola e Raffaele Vivone

Merola, originario di Vallo Scalo, era appassionato di body building. Il padre gestisce una rivendita di mezzi agricoli e ricambi. Vivone, invece, faceva il macellaio a Ceraso

Foto archivio

Due vite spezzate, due comunità a lutto. Castelnuovo Cilento e Ceraso, unite nel dolore, piangono Francesco Merola e Raffaele Vivone, i due giovani morti il 2 giugno in un tragico incidente stradale, sulla Cilentana.

I profili

Merola, originario di Vallo Scalo, era appassionato di body building. Il padre gestisce una rivendita di mezzi agricoli e ricambi. Vivone, invece, faceva il macellaio a Ceraso. Vivone lascia la moglie e quattro figli. Tante lacrime in queste ore e l'abbraccio degli amici e dei sindaci alle famiglie.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento