menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sulla Cilentana, Lello non ce l'ha fatta: il dramma

Il ricordo del villaggio dove era ospite: "Persona onesta, generosa e gran lavoratore. Lascia la moglie Angela e i tre figli, Francesco, Martina e Serena. Continueremo a volerti bene"

Non ce l'ha fatta, Raffaele Iodice, conosciuto come Lello, 50enne di Acerra deceduto dopo essere stato trasferito all’ospedale “Ruggi” di Salerno a causa di un grave incidente stradale avvenuto all’alba di lunedì tra Agropoli e Prignano Cilento.  Noto a Camerota dove era soloto villeggiare, con la moglie e i figli, il 50enne era a bordo del suo furgone quando, per cause ancora in corso d’accertamento, è rimasto vittima del sinistro sulla Cilentana.

Il ricordo di Villaggio Romano  di Camerota che frequentava:

All’alba di ieri, 3 Agosto, ha perso la vita in un incidente stradale il nostro ospite, Iodice Raffaele, nei pressi di Agropoli. Persona onesta, generosa e gran lavoratore. Lascia la moglie Angela e i tre figli, Francesco, Martina e Serena. A loro ci uniamo in questo grande dolore.

Addio, Lello.
Continueremo a volerti bene.

Lo Staff

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento