Incidente a Pontecagnano, auto sbanda e si schianta contro i veicoli fermi

Momenti di panico, oggi pomeriggio, nei pressi del ponte “Torrente Asa” che, per motivi di sicurezza, resterà chiuso per almeno un mese. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i sanitari del Vopi

L'incidente

Paura, oggi pomeriggio, sulla litoranea di Pontecagnano, dove un’automobile a tutta velocità si è schiantata contro gli altri veicoli fermi sulla carreggiata. L’incidente è avvenuto nei pressi del ponte “Torrente Asa” che, per motivi di sicurezza, resterà chiuso per almeno un mese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i sanitari del Vopi che hanno soccorso le tre persone rimaste ferite, le quali sono state trasportate d'urgenza in ospedale. Non si hanno ancora notizie sulle loro condizioni di salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Sorpresa nel Cilento, avvistato lo yacht "T.M Blue One” di Valentino

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, oggi 2 positivi ad Eboli

  • Covid-19, salgono i contagi in Campania: 14 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento