In auto ubriachi e si schiantano contro il guardrail sulla litoranea a Salerno: tre feriti

L'incidente stradale si è verificato, intorno alle 3 della scorsa notte. Sul posto sono giunte le ambulanze della Croce Bianca insieme alle forze dell'ordine

L'auto incidentata

Tragedia sfiorata, intorno alle 3 della scorsa notte, lungo la litoranea di Salerno, dove un’automobile (Fiat Punto), con a bordo tre cittadini di nazionalità straniera, si è schiantata contro il guardrail.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

L’impatto è stato violentissimo. Sul posto sono giunte le ambulanze della Croce Bianca, che hanno prontamente soccorso i tre stranieri, i quali, a seguito dei controlli, sono risultati in stato di ebbrezza. Nessuno di loro, fortunatamente, è rimasto ferito in modo grave. Su quanto accaduto indagano le forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento