rotate-mobile
Incidenti stradali Battipaglia

Incidente tra moto e bus in Costiera, Battipaglia piange Giuseppe Noschese

Su dinamica e responsabilità sono in corso le indagini da parte dei carabinieri. Sconcerto nel quartiere Belvedere, dove il 31enne viveva con la mamma Giovanna e il papà Guido

E’ Giuseppe Noschese, 31enne di Battipaglia, il giovane deceduto ieri a causa di un terribile incidente verificatosi in Costiera Amalfitana. Intorno alle 16, Il ragazzo, che aveva una grande passione per le motociclette, si è schiantato proprio con la sua moto contro un autobus della Sita dopo aver superato una curva a Capo d’Orso di Maiori. Secondo una prima ricostruzione, avrebbe perso il controllo del mezzo scivolando per diversi metri, scontrandosi con la ruota anteriore destra del pullman proveniente dalla direzione opposta. 

Il dramma

Purtroppo Giuseppe è morto sul colpo. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che, però, non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. Su dinamica e responsabilità sono in corso le indagini da parte dei carabinieri. Sconcerto nel quartiere Belvedere di Battipaglia, dove il 31enne viveva con la mamma Giovanna e il papà Guido, i quali sono distrutti dal dolore insieme ai familiari e agli amici.  Lo scorso 22 ottobre, a pochi chilometri di distanza, perse la vita la 17enne Fernanda Marino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente tra moto e bus in Costiera, Battipaglia piange Giuseppe Noschese

SalernoToday è in caricamento