Incidente mortale a Roccadaspide: una donna perde la vita, grave il marito

Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Inutili, purtroppo, i tentativi di salvare la vittima, mentre il marito è stato condotto in ospedale

Tragedia sull'asfalto, a Roccadaspide, stamattina: si è verificato, infatti, un incidente mortale sulla statale 166. A perdere la vita, una donna di Aquara di 68 anni, Annamaria Martino, che viaggiava insieme al marito, attualmente in gravi condizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

Non è chiara la dinamica del sinistro, come riposta Infocilento: sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Inutili, purtroppo, i tentativi di salvare la vittima, mentre il marito è stato condotto in ospedale. Accertamenti in corso, per ricostruire la dinamica  e le cause del tremendo accaduto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento