Montecorvino Pugliano, Anna Cassaro muore investita da un camion

La donna è stata investita da un mezzo della nettezza urbana: il magistrato ha disposto la restituzione della salma ai familiari per l'organizzazione dei funerali

Si chiamava Anna Cassaro ed aveva 75 anni (non 70, come si era appreso in precedenza) la donna morta ieri a Bivio Pratole investita da un camion della nettezza urbana del comune di Montecorvino Pugliano. La donna stava attraversando la strada quando è stata investita dal mezzo, che era impegnato in una manovra di retromarcia. La tragedia è avvenuta in via Sardegna, nella frazione Bivio Pratole del comune di Montecorvino Pugliano. Inutili i soccorsi, tempestivamente giunti sul posto: secondo quanto si è appreso l'anziana è purtroppo morta sul colpo.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della locale stazione e i militari della compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa. Dopo l'esame esterno effettuato dal medico legale la salma è stata liberata dal magistrato e consegnata ai familiari per l'organizzazione dei funerali, che si terranno oggi nella chiesa di San Vito. Proseguono intanto le indagini.

IL CORDOGLIO DEL COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Precipita con l'auto in Costiera: 51enne di Pontecagnano vivo per miracolo

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus: due salernitani rientrati da Lodi si presentano al Ruggi, test negativi

Torna su
SalernoToday è in caricamento