Incidenti stradali

Tir si ribalta in Molise, muore autotrasportatore di Angri: il cordoglio del sindaco

E' stato disposto l'esame autoptico per far luce sulle cause dell'incidente. Il suo tir si è ribaltato, è finito in una scarpata e si è incenditao, nel tratto compreso tra Guardiaregia e Campochiaro, al confine con la Campania. Tanto dolore

Un autotrasportatore nocerino, Giuseppe Coppola, è morto in Molise dopo essersi ribaltato con il suo tir, sulla Strada Statale Appulico-Sannitica. Aveva 42 anni.

I dettagli

Disperati i soccoesi, ma i sanitari non sono riusciti a salvargli la vita. E' stato disposto l'esame autoptico per far luce sulle cause dell'incidente. Il suo tir si è ribaltato, è finito in una scarpata e si è incenditao, nel tratto compreso tra Guardiaregia e Campochiaro, al confine con la Campania. Tanto dolore ad Angri, dove viveva al Rione Alfano. 

Il cordoglio

Il messaggio del sindaco Cosimo Ferraioli: "Non ho molte parole, certe notizie ci fanno capire quanto è importante fermarsi e riflettere. Per ora vi chiedo, a nome della nostra comunità, di riunirci silenziosamente in preghiera per questo ragazzo. Che gli giunga forte il nostro pensiero, ovunque sia. Al consigliere comunale ed attuale candidato sindaco Eugenio Lato e a tutta la sua famiglia vanno le mie più sentite condoglianze.Sono giorni veramente tristi per la nostra cittadina.Riposa in pace Peppe". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tir si ribalta in Molise, muore autotrasportatore di Angri: il cordoglio del sindaco

SalernoToday è in caricamento