Scontro tra due scooter a Piazza Malta: tanta paura, nessun ferito

A bordo dei motorini, in pieno centro cittadino, a Salerno, viaggiavano un ragazzo 18enne e un uomo. L'impatto, che fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze, si è verificato alla presenza di molti passanti

Foto archivio

Tanta paura ma nessun ferito stamattina a Piazza Malta, a causa di un incidente stradale che ha coinvolto due scooter. A bordo dei motorini, in pieno centro cittadino, a Salerno, viaggiavano un ragazzo 18enne e un uomo. L'impatto, che fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze, si è verificato alla presenza di molti passanti ed è avvenuto all'intersezione di via dei Principati con via Quaranta. Inevitabile rallentamento della circolazione veicolare ma anche un sospiro di sollievo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento