rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Incidenti stradali Pagani

Due incidenti in poche ore a Furore e a Pagani, un ferito

Sul sinistro di Pagani, ha detto la sua su Facebook l’esponente di Fratelli d’Italia Massimo D’Onofrio: "Sono mesi che manifesto le preoccupazioni mie e dei residenti di Via Corallo e Via Migliaro per le condizioni di viabilità"

Due incidenti in poche ore, in provincia di Salerno, questa mattina. Per iniziare, a Furore si sono scontrate due auto, di cui una adibita al trasporto delle persone. L'autista della vettura per il trasporto è rimasto ferito ed è stato trasportato all'ospedale di Castiglione di Ravello. Accertamenti in corso, dunque, per ricostruire l'esatta dinamica e le cause del sinistro.

Incidente a Velia

L'altro incidente

Intanto, sempre stamattina, a Pagani, in via Migliaro, per cause da verificare, un furgoncino ed un camion si sono scontrati: fortunatamente, illesi i due conducenti, ma è stata interrotta temporaneamente la strada che conduce all’A30, con inevitabili rallentamenti al traffico. Sulla vicenda ha detto la sua su Facebook l’esponente di Fratelli d’Italia Massimo D’Onofrio: "Sono mesi che manifesto le preoccupazioni mie e dei residenti di Via Corallo e Via Migliaro per le condizioni di viabilità. - ha scritto - Ho segnalato a Sindaco di Pagani e Presidente della Provincia, ormai quasi un anno fa, più volte, il rischio incidenti per auto e incolumità pedoni. A parole piena disponibilità, nei fatti però nulla. Avevo chiesto una segnaletica rafforzata e più controlli. Non si è visto nulla. Intanto stamattina è il caos, grave incidente, strada interrotta per A30 con gravi disagi per chi va a lavoro, via Padre Sorrentino bloccata e la Statale nel pieno dei lavori in corso e non si vede un solo amministratore per strada", ha concluso.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due incidenti in poche ore a Furore e a Pagani, un ferito

SalernoToday è in caricamento