Incidente sul raccordo Salerno Avellino, coinvolte due auto e un furgone: traffico in tilt

Il violento impatto è avvenuto, intorno alle 7, nei pressi della stazione di servizio di Baronissi. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli uomini dell’Anas

L'incidente (Foto Gerardo Scafuro)

Momenti di paura, intorno alle 7 di questa mattina, lungo il raccordo autostradale Salerno-Avellino (direzione nord) dove più veicoli (un furgone e almeno due automobili) sono rimasti coinvolti in un brutto incidente, all’altezza della stazione di servizio di Baronissi.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli uomini dell’Anas, i quali hanno provveduto a monitorare la circolazione veicolare che, in poco tempo, è andata in tilt, con lunghe code formatesi sulla carreggiata. Non vi sarebbero feriti gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19: nuovo caso ad Agropoli, altri 2 positivi a Salerno

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento