Incidente in scooter: due ragazze ferite a Ravello

Per cause da accertare, la giovane ha perso il controllo della guida ed è finita contro il parapetto di delimitazione della carreggiata

Tensione sulla Statale Amalfitana: stamattina, due ragazze alla guida di uno scooter, un Aprilia Scarabeo, sono finite contro il parapetto di delimitazione della carreggiata, in località Marmorata, a Ravello. Come riporta Il Vescovado, la giovane alla guida, una diciassettenne di Amalfi, avrebbe perso improvvisamente il controllo del mezzo, finendo sull'asfalto, con l'amica.

I soccorsi

Sul posto, i sanitari del 118 che le hanno condotte al Pronto Soccorso di Castiglione e i carabinieri per i rilievi del caso. Fortunatamente, per le malcapitate solo escoriazioni e qualche lieve contusione.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento