menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Humanitas

Humanitas

Incidente sulla Salerno-Reggio Calabria: Suv urta auto e fugge, panico

Sono rimasti incastrati nell'auto i passeggeri della vettura tamponata: la donna ha riportato escoriazioni multiple su tutto il corpo e anche lo schiacciamento toracico, immediato l'intervento dell'Humanitas

Momenti di panico, ieri sera, intorno alle 20, sulla A3 Salerno-Reggio Calabria, tra Eboli e Battipaglia. Un Suv, infatti, ha violentemente tamponato una Panda, per poi fuggire. Finita fuori strada, dunque, la Fiat, con a bordo due persone rimaste incastrate nella vettura a causa dell'impatto.

Ad avere la peggio, la conducente C.D.A. di Cava de' Tirreni che ha riportato escoriazioni multiple su tutto il corpo e schiacciamento toracico. Subito sul posto, il distaccamento Campagna dell'Humanitas che ha soccorso la malcapitata dopo l'intervento dei vigili del fuoco che la hanno estratta dall'auto insieme all'altro passeggero, oltre a mettere in sicurezza l'impianto GPL della stessa Panda.

I volontari dell'Humanitas, poi, hanno condotto la donna presso l'ospedale di Battipaglia per le cure del caso. Sul posto, intanto, anche la Polizia Stradale che ha rinvenuto la targa del Suv sul luogo dell'incidente, caduta probabilmente a seguito del tamponamento: elemento chiave, questo, per risalire all'identità del pirata della strada.

.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento