Incidente a Sassano: automobilista in ospedale, si indaga

Coinvolti, un furgone e una Fiat Punto: la donna alla guida dell’auto è scesa dall’abitacolo e sarebbe stata accidentalmente urtata dallo stesso furgone guidato da un giovane

Tensione, stamattina, a Caiazzano di Sassano: come riporta Ondanews, una donna del posto è rimasta ferita  a pochi passi dalla chiesa di San Gaetano. Coinvolti, un furgone e una Fiat Punto: la donna alla guida dell’auto è scesa dall’abitacolo e sarebbe stata accidentalmente urtata dallo stesso furgone guidato da un giovane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

La malcapitata è stata soccorsa e condotta presso l‘ospedale “Luigi Curto” di Polla. Indagano i carabinieri, per far luce sul sinistro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento