Incidenti stradali

Choc a Scafati: guida lo scooter e muore a soli 15 anni

Si è schiantato a pochi passi dalla casa dei nonni, Raffaele Nappo, di soli 15 anni: sotto choc il papà ed il nonno

Tragedia a Scafati: ieri pomeriggio, Raffaele Nappo, di soli 15 anni, in vacanza dai nonni, si è messo in sella ad uno scooter e dopo pochi metri si è schiantato contro un muretto. Fatale la caduta. Il ragazzino, senza casco, ha battuto la testa e non ce l'ha fatta. Sotto choc il nonno ed il padre che, a lavoro nella loro città di residenza, in provincia di Biella, ha avvertito un malore saputo dell'incidente del figlio.

Strazio e sconcerto in tutta la comunità. Da alcune testimonianze, si è appreso che la vittima, di origine ucraina adottato da una coppia originaria di Scafati, aveva da qualche anno perso la madre. Sconcerto e dolore per quanto accaduto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Scafati: guida lo scooter e muore a soli 15 anni

SalernoToday è in caricamento