Incidente a Sassano, auto finisce contro palo della luce: giovane ferito

Il ragazzo ha perso il controllo della vettura per cause in corso di accertamento. Sul posto sono arrivati i carabinieri insieme ai sanitari del 118

Foto di repertorio

Paura, sabato sera, in località Silla di Sassano, dove un’automobile (Audi A3), guidata da un ragazzo di Praia a Mare, si è improvvisamente scontrato contro un palo della pubblica illuminazione che, in pochi secondi, è caduto sulla carreggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Il giovane ha perso il controllo della vettura per cause in corso di accertamento. E’ molto probabile che sia stato vittima di un colpo di sonno.  Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che l’hanno prontamente soccorso. Le sue condizioni di salute non sono gravi. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Ordinanza anti-Covid di De Luca, i commercianti bloccano via Roma: "Il sindaco scenda dal Comune"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento