Venerdì, 14 Maggio 2021
Incidenti stradali

Incidente stradale a Omignano, morte Silvia Faccioli e Anna Spinelli

Tre auto sono rimaste coinvolte in un tremendo sinistro nel Cilento: morte le due donne, altre quattro persone sono rimaste ferite

Immagine di repertorio

Ancora sangue sulle strade della provincia di Salerno: due donne, Silvia Faccioli 79 anni e Anna Spinelli 67 anni, sono morte in un incidente stradale verificatosi nel territorio comunale di Omignano, nel Cilento: lo riporta il quotidiano la Città di Salerno. Le due donne erano di Castellabate. Ancora da chiarire le dinamiche del terribile sinistro. Secondo quanto si è appreso l'impatto si è verificato ieri sera intorno alle 20 e 30. Tre le auto coinvolte nell'incidente: una Renault Clio a bordo della quale viaggiava la signora Silvia insieme alla nipote quindicenne, sopravvissuta all'impatto e ad un'altra persona, una Toyota Yaris sulla quale viaggiava la signora Anna insieme ad altre tre persone ed una BMW sulla quale viaggiavano tre persone di San Mauro Cilento. La Clio, secondo quanto si è appreso, procedeva in direzione Vallo della Lucania mentre le altre due auto procedevano in direzione Agropoli.

Sul posto si sono prontamente recati i soccorsi del 118, i vigili del fuoco, la polizia stradale ed i carabinieri: per le due donne purtroppo non c'è stato alcunchè da fare. Ferito l'uomo che viaggiava con Silvia Fagioli, ferita la nipote, ferita un'altra ragazza ed un altro giovane, tutti ricoverati in ospedale. Il terribile bilancio è di due morti e quattro feriti. Nessun ferito tra le tre persone di San Mauro Cilento. Gli inquirenti lavorano per ricostruire la dinamica del terribile sinistro: non è escluso che a causare il tremendo impatto possa essere stato l'asfalto reso viscido dalla pioggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale a Omignano, morte Silvia Faccioli e Anna Spinelli

SalernoToday è in caricamento