Incidente ad Orria, auto sbanda e si ribalta: morto un 53enne

La vittima è Antonio Sica, architetto residente nella frazione di Piano Vetrale. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri per i rilievi.

Tragedia, la scorsa notte, nel Cilento, dove si è verificato un grave incidente stradale lungo la strada provinciale che collega Omignano e Orria, nel comune di Salento.  

La dinamica

Secondo una prima ricostruzione, un’automobile è improvvisamente sbandata e si è ribaltata lungo la carreggiata nella frazione di Piano Vetrale. A perdere la vita è stato il conducente Antonio Sica, 53 anni, architetto residente ad Orria, il quale stava rientrando a casa. Sembra che la vettura abbia urtato prima contro un marciapiede per poi travolgere due veicoli in sosta.

I soccorsi

A chiamare i soccorsi sono stati i residenti. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che confermare il decesso del 53enne. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

Il lutto

Dolore nella comunità di Orria dove l'architetto Sica era molto conosciuto. Lascia la moglie e due figlie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento