Domenica, 16 Maggio 2021
Incidenti stradali

Padre e figlio finiscono con l'auto in un torrente, salvati dai vigili del fuoco

L'incidente è avvenuto intorno alle 13, a Vallo della Lucania. L'uomo era alla guida della sua Bmw, quando per cause ancora da accertare è finito fuori strada

Padre e figlio finiscono con l'auto nel torrente, li salvano i vigili del fuoco. Lo racconta StileTv, con l'incidente registrato oggi, intorno alle 13, a Vallo della Lucania, nel Cilento. L'uomo era alla guida della sua Bmw, quando - per cause ancora da accertare - è finito fuori strada, finendo in un torrente sito tra le località Russi e Pattano. 

I soccorsi

Allertati dalla centrale operativa del 118, sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania, che hanno tratto in salvo l'uomo e il figlio minorenne, utilizzando delle cesoie e un divaricatore per aprire un varco tra le lamiere. L'auto era quasi del tutto sommerso dalla vegetazione. I due sono stati soccorsi a causa dello choc subito per l'accaduto e trasferiti in ospedale, al "San Luca", dove i sanitari hanno giudicato le loro ferite guaribili in pochi giorni.  hanno estratto il figlio di 15 anni dall’abitacolo semisommerso del veicolo (nelle foto) e in condizioni operative complesse: entrambi sotto choc per l’accaduto, sono stati subito trasportati in ambulanza all’ospedale ‘San Luca’, fortunatamente con ferite guaribili in pochi giorni. Sull'episodio, intanto, indagano i carabinieri della locale compagnia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio finiscono con l'auto in un torrente, salvati dai vigili del fuoco

SalernoToday è in caricamento