Incidente a Fuorni, maxi tamponamento tra auto e bus della Sita: traffico in tilt

Il violento impatto si è verificato all'incrocio tra via Fuorni e via Monticelli. Sul posto sono giunte le ambulanze del Vopi, i vigili del fuoco e i carabinieri

Paura, questa mattina, a Fuorni, dove mentre una Renault Clio che stava per svoltare in via Monticelli provenendo da via San Leonardo, un Suv ha tamponato la macchina che lo precedeva facendola impattare contro un autobus della Sita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incidente a Baronissi

I soccorsi

L’impatto è stato violento. Sul posto sono giunte due ambulanze del Vopi di Pontecagnano che hanno trasportato i feriti all'ospedale "Ruggi d'Aragona", i vigili del fuoco e i carabinieri. Traffico in tilt nei pressi della Centrale del Latte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid-19: i contagi superano quota 200 in provincia, due bimbi positivi a Salerno e 2 casi a Baronissi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento