Incidente a Bellizzi, auto pirata travolge due giovani: grave 18enne

Il ragazzo è stato operato d'urgenza all'ospedale "Ruggi d'Aragona" dov'è tuttora ricoverato. I carabinieri, intanto, sono sulle tracce del conducente della vettura

E’ ricoverato in gravi condizioni un ragazzo di 18 anni, residente a Bellizzi, che venerdì sera è stato travolto da un’auto, insieme ad un’amica, in via Olmo. Il conducente della vettura si è dato alla fuga senza prestare soccorso ai due giovani.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che hanno trasportato il diciottenne all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dov’è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per l’asportazione della milza;  solo qualche escoriazione, invece, per l’amica che stava passeggiando con lui sul ciglio della strada. Su quanto accaduto indagano i carabinieri che, anche grazie alla testimonianza di altri passanti, sarebbero già sulle tracce dell’automobilista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Pioggia e vento, nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente sulla Cilentana, muore Francesco Farro: donati gli organi

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

Torna su
SalernoToday è in caricamento