Incidente a Salerno, auto finisce dentro un negozio di alimentari

Il violento impatto tra due vetture si è verificato, la scorsa notte, in via Paolo De Granita numero 17. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e la polizia

L'incidente (Foto lettore Salernotoday)

Paura, la scorsa notte, in via Paolo De Granita a Salerno, dove - ci segnala un nostro lettore - un’automobile (non identificata perché fuggita senza lasciare tracce) si è scontrata contro un’altra vettura (Fiat Panda) scaraventandola dentro un negozio di prodotti alimentari. Sul posto sono giunte due ambulanze del 118, che hanno soccorso il conducente della Fiat Panda, e la polizia. Le indagini sono in corso per risalire all’identità del pirata della strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • Ragazzo senza mascherina perchè autistico, il sindaco di Baronissi: "Ikea gli ha negato l'ingresso"

  • Scuole a Salerno, la protesta dei presidi: "Rinviamo l'apertura"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento