Incidente a Montecorvino Pugliano: lavoratore colpito alla testa da "un crick avvolgicavi"

Il malcapitato è stato colpito al capo da un crik avvolgicavi: ha riportato un trauma cranico commotivo ed è stato soccorso dal Vopi e dal Saut Pontecagnano

Dramma a Montecorvino Pugliano, in via Milano, intorno alle 15 di oggi pomeriggio. Un uomo, mentre lavorava in un fondo agricolo, in una serra, per cause da accertare, è stato colpito al capo da un crik avvolgicavi: ha riportato un trauma cranico commotivo ed è stato soccorso dal Vopi e dal Saut Pontecagnano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

Il malcapitato è stato trasportato in gravi condizioni al Ruggi di Salerno: e la prognosi è riservata. Accertamenti in corso, dunque, per far luce sull'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento