Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca Centro

Incidente in via Croce: il centauro è indagato, la ragazza sta meglio

La giovane coinvolta nel sinistro, allo stato attuale risulta essere vigile, orientata e clinicamente stabile

Foto archivio

E' finito nei guai, il 34enne che domenica sera era alla guida della morto che si è schiantata in via Benedetto Croce: ora è indagato per lesioni gravi.

Il fatto

La moto, secondo una prima ricostruzione, avrebbe perso aderenza e, nell’impatto, sarebbe scivolata finendo contro alcune auto in sosta: il ragazzo, che viaggiava in compagnia della fidanzata, ha subito l’amputazione del piede e del polpaccio. Necessario accertare a quale velocità procedesse il trentenne, per verificare una eventuale responsabilità da parte del conducente. La caduta, secondo il racconto dei soccorritori, è stata talmente violenta che la gamba della ragazza, una volta tranciata, sarebbe volata in aria, come riporta Il Mattino. Si indaga.

Le condizioni della giovane

La malcapitata coinvolta nel sinistro, allo stato attuale risulta essere vigile, orientata e clinicamente stabile. La degenza presso il reparto di ortotraumatologia diretto dal dottor Nicola Capuano è dovuta al normale decorso post operatorio che devono seguire i pazienti soggetti a trauma a dinamica maggiore, come fanno sapere dal Ruggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Croce: il centauro è indagato, la ragazza sta meglio

SalernoToday è in caricamento