Lungomare deturpato dagli incivili, il sindaco Napoli su tutte le furie

Napoli: "Sono incivili che offendono Salerno. Puliremo, come sempre, perché i delinquenti non possono averla vinta. Ma che razza di gente è?"

Su tutte le furie, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli che ha puntato i riflettori sull'inciviltà che dilaga in città, facendo appello ai salernitani di buon senso, affinchè collaborino per far individuare chi deturpa il territorio. "Il nostro bel Lungomare devastato da vandali e scostumati. Sono incivili che offendono Salerno. Puliremo, come sempre, perché i delinquenti non possono averla vinta. Ma che razza di gente è? Le loro famiglie cosa gli hanno insegnato? A casa loro pure vivono nel pattume? Vergognatevi!", ha scritto il primo cittadino. Protesta anche la Cgil.

L'appello ai cittadini


Chiedo ai cittadini perbene di aiutarci a difendere la nostra amata Salerno. Segnalate gli incivili, aiutateci ad individuarli e multarli come meritano.

lungomare-8

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento