rotate-mobile
Cronaca

Incompatibilità di De Luca, udienza fissata il 22 gennaio

Il sindaco è stato giudicato incompatibile in primo grado ed ha presentato appello: il processo era stato interrotto per la morte dell'avvocato di De Luca

E' stata fissata al 22 gennaio, l'udienza in Corte d'Appello sulla incompatibilità del sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, con l'incarico di viceministro ricoperto nel governo Letta. Il sindaco è stato giudicato incompatibile in primo grado ed ha presentato appello: il processo era stato interrotto per la morte dell'avvocato di De Luca, Edilberto Ricciardi. Si attende.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incompatibilità di De Luca, udienza fissata il 22 gennaio

SalernoToday è in caricamento