menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incornato da un toro nel Vallo di Diano: 37enne si finge morto, salvo

Un 37enne di Sanza, F.D.L., ha rischiato di morire dopo essere stato incornato da un toro: è stato medicato in ospedale

Attimi di forte tensione, mercoledì pomeriggio, nel Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Un 37enne di Sanza ha rischiato di morire dopo essere stato incornato da un toro, in un fondo di sua proprietà. L’agricoltore ha portato a pascolare la sua mandria, quando il bovino lo ha attaccato e lo ha scaraventato a terra.

Il malcapitato, più volte colpito dall'animale, ha fatto finta di essere morto: solo a quel punto il toro si è allontanato. La vittima è finito all'ospedale di Polla: fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento