menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Antonio Capuano

Foto Antonio Capuano

Luci d'Artista, tanti turisti in città: “Molti argentini, spagnoli, francesi”

Loreto Silvano Ripoli, responsabile dell'Infopoint Turismo del Comune di Salerno, traccia il primo bilancio dopo il weekend ai piedi dell'albero di piazza Portanova. I turisti chiedono di visitare anche i monumenti ed i siti storici cittadini: passeggiata mattutina di tre ore e poi le luci

“Salerno è meta preferita da molti argentini, durante Luci d'Artista. Ci sono spagnoli, francesi, inglesi. Distribuiamo mappe ed informazioni; consigliamo percorsi mattutini a turisti provenienti dal Basso Lazio, dall'Emilia Romagna, Calabria, Puglia, Basilicata”. Loreto Silvano Ripoli, responsabile dell'Infopoint Turismo del Comune di Salerno, traccia il primo bilancio dopo il weekend ai piedi dell'albero di piazza Portanova. I turisti chiedono di visitare anche i monumenti ed i siti storici cittadini: passeggiata mattutina di tre ore e poi le luci.

La funzione

"Noi ci rapportiamo principalmente alle strutture ricettive - spiegano all'Infopoint - siamo il primo frontoffice e accogliamo i turisti in arrivo. Distribuiamo materiale informativo e depliant, mappe. Ci chiedono anche consigli e in che modo visitare velocemente - ma senza perdere nulla dell'itinerario - i siti storici di maggiore rilievo". Perciò è stata realizzata una lista delle priorità, con i luoghi più belli: "I turisti di mattina visitano la Pinacoteca Provinciale, la Chiesa di San Giorgo, la Cattedrale e la Cripta, il Museo Diocesano e il Museo Archeologico Provinciale, il Giardino della Minerva ma anche Santa Maria de Lama. La passeggiata che proponiamo dura tre ore. Nel pomeriggio, al tramonto, spazio alle Luci d'Artista". I dati forniti da Salerno Mobilità, al termine dell'ultimo weekend, raccontano di 700 autobus arrivati in città e centinaia di turisti che si sono messi in viaggio con mezzi propri oppure utilizzando il treno.

La provenienza

"Ci sono tanti argentini in città in questo periodo - prosegue Ripoli - un buon numero anche di europei, cioè gruppi di spagnoli, francesi, inglesi. L'evento Luci d'Artista affascina anche moltissimi ciociari, romani, bolognesi. Riceviamo la visita di tanti baresi, calabresi e lucani. A cura della Regione Campania, sarà presto attivo anche l'infopoint in Piaza Vittorio Veneto".

Info utili

Infopoint è presente alla Galleria Capitol ma ci sono altri punti informativi a Piazza della Concordia e allo Stadio Arechi. Dall'8 dicembre, attivo anche l'Info Store in Piazza Vittorio Veneto. Nella Galleria Capitol, è in corso la distribuzione di materiale informativo e prenotazione visite guidate il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10 alle 14 e dalle ore 15.30 alle 19.30. Il martedì e il giovedì dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16.30 alle 19.30, il sabato dalle ore 9 alle 13. Fino al giorno 8 dicembre, sarà possibile acquistare la card: 10-13 lunedì-venerdì, sabato, domenica e festivi dalle ore 15.30 alle 21. La distribuzione del materiale informativo in Piazza della Concordia avviene attraverso Salerno Mobilità dal lunedì alla domenica, ore 7-22.30. Nel piazzale antistante la tribuna dello stadio Arechi, sempre attraverso Salerno Mobilità, distribuzione dalle ore 7 alle 22.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento