Ingerisce dell'acido nell'autogrill sul raccordo Sa-Av: 33enne nocerino vivo per miracolo

L'uomo ha compiuto l'insano gesto all'interno della stazione di servizio situata lungo nei pressi dell'uscita di Baronissi Sud. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e la Polizia Stradale

Foto di repertorio

Tragedia sfiorata, questa mattina, all’interno della stazione di servizio situata lungo il raccordo autostradale Salerno-Avellino, nei pressi dell’uscita Baronissi Sud, dove un 33enne, originario di Nocera Inferiore, ha ingerito dell’acido contenuto in una bottiglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

La scena è stata vista da diverse persone presenti che hanno subito dato l’allarme. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che hanno trasportato l’uomo in ospedale. Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi. Ancora non si conoscono i motivi che lo hanno indotto a compiere l’insano gesto. Su quanto accaduto indaga la Polizia Stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Belen in Costiera, "salto" a Ravello e degustazione dei dolci di Pansa

  • Covid-19, contagiata una bimba di Pontecagnano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento