rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Via Luigi Guercio / Via Andrea Romaldo

Via Romaldo, raccolta fondi per combattere il randagismo

L'iniziativa mira all'acquisto di una gabbia - trappola per fermare e sterilizzare i cani randagi. Alessio Leone: "Intendiamo prelevare le cagnette senza padrone al fine di sterilizzarle, per contenere il randagismo"

Si terrà domenica 27 maggio, alle 19, presso "La Cuccia" di via Romaldo, traversa di via Silvio Baratta, un buffet finalizzato alla raccolta fondi per contenere il fenomeno del randagismo.  "Lo scopo è quello di raccogliere fondi per l'acquisto di una gabbia-trappola di cui non gode la nostra provincia, in grado di fermare le cagnette senza padrone e consentire la sterilizzazione  -  ha spiegato Alessio Leone, ex consigliere di Circoscrizione e presidente del Comitato di Quartiere Irno - La felicità è un diritto di tutti, per questo invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare".

A far mobilitare il gruppo di organizzatori, il timore del proliferare delle cucciolate di randagi "come quelle che ogni sei mesi nascono a Fratte". Il costo del buffet è di 5 euro. Per informazioni, è possibile contattare il numero: 089/405171.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Romaldo, raccolta fondi per combattere il randagismo

SalernoToday è in caricamento