Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Rifiuti abbandonati nel Tanagro, presentato il progetto Vallo Pulito

Il commissario liquidatore del consorzio bacino SA3 ha tenuto una conferenza stampa sulle rive di un canale affluente del Tanagro: nel corso d'acqua erano stati abbandonati, indiscriminatamente, rifiuti di ogni genere

Il fiume Tanagro

Una discarica a cielo aperto sulle sponde di un affluente del fiume Tanagro, nel vallo di Diano. Nell'ambito dell'iniziativa "Vallo Pulito", promossa dal consorzio di bacino SA3, questa mattina si è tenuta una conferenza stampa, presieduta dal commissario liquidatore Giovanni Siano, proprio presso le rive di un canale le cui acque confluiscono nel fiume Tanagro.

I presenti hanno potuto "ammirare" rifiuti di vario genere abbandonati nel letto del corso d'acqua: pneumatici, carcasse di elettrodomestici (frigoriferi, lavatrici, congelatori), materiale in plastica, centinaia di bottiglie di vetro, sacchetti della spazzatura e scatolame vario.

Nell'ambito dell'operazione "Vallo Pulito", volta appunto a sconfiggere il fenomeno dell'abbandono indiscriminato di rifiuti, sono stati effettuati interventi di bonifica in diverse zone dei territori comunali di Sala Consilina, Atena Lucana, San Rufo e Sant'Arsenio. Nei prossimi giorni, invece, la task force degli operatori del consorzio bacino Salerno3 si sposterà sul territorio comunale di Sanza.

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati nel Tanagro, presentato il progetto Vallo Pulito

SalernoToday è in caricamento