Cronaca

Fiume Alento inquinato, blitz della Guardia Costiera: multate dieci aziende

Negli ultimi giorni sono state eseguite delle indagini, in particolare, nei comuni di Ascea, Casal Velino, Castelnuovo Cilento, Lustra e Omignano

Foto di archivio

Una vasta operazione di controllo del territorio è stato svolta dalla Guardia Costiera di Agropoli che ha consentito di accertare la presenza di scarichi illegali nel fiume Alento.

I controlli

Negli ultimi giorni - riporta Infocilento - sono state eseguite delle indagini, in particolare, nei comuni di Ascea, Casal Velino, Castelnuovo Cilento, Lustra e Omignano. E’ stato utilizzato anche un elicottero. E, durante gli appostamenti, i militari della Capitaneria hanno rilevato delle macchie cromatiche in diversi tratti del fiume. Inizialmente sono state perquisite numerose aziende di bitume, calcestruzzo, agricole e di cosmetici. Su undici imprese controllate, dieci non erano in regola ed una è stata sequestrata. Di qui le sanzioni nei confronti dei titolari che sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Alento inquinato, blitz della Guardia Costiera: multate dieci aziende

SalernoToday è in caricamento