Cronaca

Arrivano i poliziotti e si tuffa in mare: preso 43enne a Salerno

L'uomo, con problemi psicologici, importunava alcuni passanti. Tempestivo l'intervento della polizia

Tensione, ieri, tra Pastena e Mercatello, dove un uomo di 43 anni, con problemi psicologici, ha iniziato ad importunare i passanti che, infastiditi, hanno telefonato alla polizia.

L'inseguimento

Sul posto sono giunti gli uomini della Polizia di Stato appartenente all’Ufficio Prevenzione Generale - sezione Volanti della Questura, che si sono messi subito all’inseguimento di C.C. che, per sfuggire alla cattura, si è gettato in mare. I poliziotti, continuando a tenere sotto controllo i suoi movimenti, hanno chiesto l'aiuto della Guardia Costiera. Solo l'arrivo dell'imbarcazione ha convinto l'uomo ad uscire dall'acqua e raggiungere la spiaggia, dove, nonostante la sua ulteriore resistenza, è stato definitivamente fermato dagli agenti ed identificato. Successivamente è stato affidato ai sanitari del 118 e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo, dopo accertamenti specifici, è risultato positivo all'assunzione di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano i poliziotti e si tuffa in mare: preso 43enne a Salerno

SalernoToday è in caricamento