rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Ruba 400 cavi di acciaio da una ditta e li nasconde in auto: arrestato

L'uomo è stato inseguito dai carabinieri sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Ora rinchiuso nelle camere di sicurezza di Sala Consilina

Lungo inseguimento questa mattina sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria dove, nei pressi di Sala Consilina, i carabinieri sono riusciti ad arrestate un pregiudicato napoletano, già noto alle forze dell’ordine ed accusato di furto aggravato. A bordo della sua auto, infatti, l’uomo teneva nascosti 400 cavi in acciaio rubati la scorsa notte da ditta edile situata nel comune di Tramutola (Pz). Il suo arresto è stato possibile anche grazie ad alcuni pedinamenti effettuati da un militare libero dal servizio appartenente alla compagnia di Viggiano (Pz). 

L’uomo è ora rinchiuso nelle camere di sicurezza di Sala Consilina in attesa del rito direttissimo fissato per domani mattina al tribunale di Lagonegro. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 400 cavi di acciaio da una ditta e li nasconde in auto: arrestato

SalernoToday è in caricamento