Insultò Alba Parietti su Facebook, pagherà multa per diffamazione

La condanna è stata stabilita dal tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di una ragazza residente nell'Agro nocerino sarnese

Alba Parietti

Per la procura di Nocera diffamò la celebre showgirl Alba Parietti, con degli insulti condivisi attraverso il suo profilo Facebook, e diretti all'ex opinionista nata a Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La condanna

A distanza di tre anni, per lei è stato emesso un decreto penale di condanna, e cioè una pena pecuniaria, di 280 euro. Il reato è quello di diffamazione, consumato nel 2015, con la posizione della ragazza, residente nell'Agro nocerino, valutata insieme a quella di altri utenti, dai tribunali competenti. Anche loro denunciati a piede libero dalla showgirl per il medesimo reato. Nei commenti, dal contenuto impronunciabile, la ragazza aveva offeso il decoro e l'onore della Parietti, facendo pesanti insinuazioni su come avrebbe ottenuto successo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento