Investe una donna e scappa, sul Carmine: identificato e denunciato il responsabile

Dopo averla travolta, l'uomo andò via senza prestare soccorso, ma gli agenti del Comando di Polizia Municipale di Salerno, con l’aiuto di alcune testimonianze, sono riusciti ad individuarlo

E' stato identificato e denunciato per omissione di soccorso, il 45enne di Baronissi che lo scorso 21 gennaio, poco prima delle 9, in via del Carmine-altezza piazza Bolognini, ha investito una donna di 48 anni che stava attraversando sulle strisce pedonali.

Il provvedimento

Dopo averla travolta, l'uomo andò via senza prestare soccorso, ma gli agenti del Comando di Polizia Municipale di Salerno, con l’aiuto di alcune testimonianze, sono riusciti ad individuare il conducente che è stato denunciato e a cui è stata anche ritirata la patente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Ravello, entra nudo in chiesa e canta "O sole mio": arrivano i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento