rotate-mobile
Cronaca

Investito da un treno mentre sta per tornare a Salerno: paura per il dottor Barile

Stava per tornare a Salerno, sua città d'origine, quando è stato travolto da un treno, il dottor Mario Barile di 51 anni: salvato

Stava per tornare a Salerno, sua città d'origine, quando è stato travolto da un treno, il dottor Mario Barile di 51 anni. Lo riporta Il Resto del Carlino: il professionista che presta servizio alla Guardia medica cittadina, doveva salire sul treno regionale delle 13:17 (che parte dal binario 3) per andare a trovare l’anziana madre, ma è rimasto agganciato alla scaletta del locomotore del Frecciabianca Lecce-Venezia di passaggio sul binario 2.

Scaraventato a terra, il medico, è atterrato sulla banchina: trasportato in eliambulanza in Ancona è stato immediatamente operato. Nonostante le fratture multiple, un trauma facciale e una contusione alla milza, il dottor Barile è salvo. L'ufficio stampa regionale di Ferrovie dello Stato precisa: "Questo signore, che mi auguro stia bene, non è stato risucchiato dal treno ma investito: purtroppo era in una posizione dove non poteva essere". Tanto spavento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito da un treno mentre sta per tornare a Salerno: paura per il dottor Barile

SalernoToday è in caricamento