Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

L’uomo, un cinquantunenne di Baronissi, è stato colpito da una Ischemia, ma continuava a guidare in stato confusionale: provvidenziale, l'intervento della Polizia Municipale

Dramma sventato, ieri, ad Antessano di Baronissi, dove la Polizia Municipale ha salvato un automobilista che nel pomeriggio guidava in via Aldo Moro, diretto a Battipaglia. L’uomo, un cinquantunenne della cittadina della Valle dell'Irno, è stato colpito da una Ischemia, ma continuava a guidare in stato confusionale, come riporta Zerottonove.

I soccorsi

Dopo essere salito su un’aiuola in via Moro e aver divelto la segnaletica, è stato inseguito e prontamente fermato in località Antessano. I vigili, dunque, hanno allertato i sanitari: l’uomo è stato condotto e ricoverato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona, per gli accertamenti e le cure del caso.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

  • Concorso per OSS a Salerno, annunciate anche oltre 500 assunzioni di medici e amministrativi

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Colpito da un'ischemia, continua a guidare: salvato un uomo ad Antessano di Baronissi

Torna su
SalernoToday è in caricamento