rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Sicignano degli Alburni

Arriva "Vergilius" anche sul tratto Sicignano e Padula/Buonabitacolo

Il sistema, già in funzione da luglio 2014 sui primi 52 km del tratto campano dell’A3 compreso tra gli svincoli di Salerno e Sicignano, è gestito dal Servizio Polizia Stradale

A partire da mercoledì 1 aprile 2015 il sistema di controllo della velocità media e istantanea Vergilius sarà attivo anche sul tratto salernitano della nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, compreso tra Sicignano degli Alburni (km 52.500) e Padula Buonabitacolo (km 103,800). Il sistema, già in funzione da luglio 2014 sui primi 52 km del tratto campano dell’A3 compreso tra gli svincoli di Salerno e Sicignano, è gestito dal Servizio Polizia Stradale, grazie ad una convenzione sottoscritta con l’Anas.

“Abbiamo esteso il sistema già collaudato sul primo tratto ammodernato dell’A3 – dichiara il presidente dell’Anas Pietro Ciucci – per potenziare l’attività di controllo della circolazione stradale, in particolare del rispetto dei limiti di velocità, elemento essenziale per il contenimento degli incidenti stradali. L’impegno di Anas è di adottare tutte le iniziative volte a migliorare la sicurezza stradale degli utenti sulla rete di competenza”.

Sul tratto dell’A3 tra Sicignano degli Alburni e Padula/Buonabitacolo (dal km 52,500 al km 103,800), sono stati installati 20 portali (di cui 10 in carreggiata nord e 10 in carreggiata sud). I veicoli in transito sulle carreggiate sud e nord, dovranno rispettare il limite di velocità imposto dal codice della strada che corrisponde a 130 km/h.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva "Vergilius" anche sul tratto Sicignano e Padula/Buonabitacolo

SalernoToday è in caricamento