rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Abbattere il mostro: la campagna di Italia Nostra e del comitato No Crescent

Italia Nostra ed il comitato "No Crescent" hanno avviato una campagna nazionale per l'abbattimento dell'imponente edificio. E' stata, infatti, recapitata al ministro Bray una lettera in cui vengono ripercorsi i passaggi della vicenda

Abbattere il Crescent: questa è la volontà Italia Nostra e del comitato "No Crescent" che hanno avviato una campagna nazionale per l'abbattimento dell'imponente edificio. E' stata, infatti, recapitata al ministro Bray una lettera in cui vengono ripercorsi i passaggi della vicenda. "Signor ministro - si legge nella lettera - il Crescent è simbolo dell'illegalità, come lo è stato in un recente passato il Fuenti.  E' ora giunto il tempo di una risposta dell'istituzione da lei rappresentata, nel rispetto dei valori costituzionali e nel nome della legalità"

La campagna ha già trovato l'appoggio di molte associazioni da tutt'Italia come il Comitato No grandi navi di Venezia, i forum di Palermo e di Venezia Salviamo il Paesaggio, l'associazione salentina Sos 275 l'Organizzazione lucana ambientalista, Opzione zero di Riviera del Brenta, Ambiente Venezia, il Comitato antiabusi edilizi di Vicenza e molte altre che aderiranno formalmente a breve.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbattere il mostro: la campagna di Italia Nostra e del comitato No Crescent

SalernoToday è in caricamento