rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Cava de' Tirreni

Lacrime del Bambinello a Cava: Fra Gigino accusato di abuso della credulità popolare

Come riporta La Città, le lacrime, secondo il consulente della procura, avrebbero fatto strani percorsi riscontrando anche schizzi verso l'alto

Il 3 marzo fra Gigino dovrà presentarsi dinanzi al giudice monocratico per l'accusa di abuso della credulità popolare. Secondo il sostituto procuratore del Tribunale di Salerno Roberto Penna, le lacrime di sangue del Bambinello del santuario di Sant'Antonio e San Francesco di Cava de' Tirreni, non sarebbero uscite dagli occhi scorrendo verso le guance. 

Come riporta La Città, le lacrime, secondo il consulente della procura, avrebbero fatto strani percorsi riscontrando anche schizzi verso l'alto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lacrime del Bambinello a Cava: Fra Gigino accusato di abuso della credulità popolare

SalernoToday è in caricamento