rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Battipaglia

Sgominata banda di ladri sulla litoranea: presa anche una minorenne

Due uomini e una ragazza minorenne, tutti e tre rumeni, avevano messo in piedi una batteria di topi d'appartamento: i carabinieri di Battipaglia, diretti dal tenente Gianluca Giglio, sono riusciti ad intercettarli

Due uomini e una ragazza minorenne, tutti e tre rumeni, avevano messo in piedi una batteria di topi d'appartamento. Fortuna che i carabinieri di Battipaglia, diretti dal tenente Gianluca Giglio, sono riusciti ad intercettarli ed acciuffarli. Alle 4 di questa mattina, infatti, a seguito di un breve inseguimento in auto, i militari li hanno fermati sulla litoranea: sono saltati fuori, oltre a due coltelli a serramanico, anche tutto l’armamentario utile per scassinare le serrature, tra cui pinze a pappagallo, piede di porco e grossi cacciavite.

Sulla Ford Escort dei ladri era stato montato un ingegnoso congegno per sfuggire ai controlli: i pregiudicati montavano una targa taroccata durante l’esecuzione dei colpi. L’eventuale segnalazione del numero di targa dell’auto usata dai ladri alle Forze dell’Ordine sarebbe stata così inutile. Denunciati per ricettazione, possesso ingiustificato di arnesi da scasso e di coltelli, dunque, i malviventi, mentre sono in corso le indagini per stabilire il ruolo della minore trovata in auto con i due uomini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata banda di ladri sulla litoranea: presa anche una minorenne

SalernoToday è in caricamento