menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecagnano, è morto il ladro inseguito e colpito accidentalmente da un carabiniere

L'albanese ferito era stato trasportato in ospedale dal Vopi e le sue condizioni risultavano critiche: è stato accidentalmente colpito al torace

E' morto il ladro inseguito a Pontecagnano e ferito accidentalmente da un carabiniere. Si tratta di un uomo di 42 anni, di nazionalità albanese, T.J. le sue iniziali.

I fatti

Una Fiat Croma rubata con a bordo tre ladri era stata segnalata ieri sera in transito sull'autostrada, in direzione Sud, dalla Polizia Stradale di Sala Consilina. I tre, vedendo l'auto dei militari all'altezza della SS18, all'uscita di Pontecagnano, avevano nuovamente imboccato l'autostrada per poi tentare la fuga a piedi. Un carabiniere di Battipaglia, nell'inseguire i tre ladri scesi dalla vettura, aveva scavalcato il guard rail, nel tentativo di fermare uno dei malviventi che si era girato all'improvviso in direzione dello stesso militare: quest'ultimo si era gettato a terra e, accidentalmente, aveva esploso un colpo, ferendo il malvivente al torace. 

I soccorsi

L'albanese ferito era stato soccorso dal Vopi e trasportato in sala operatoria presso l'ospedale di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento