menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri di Smart a Pastena e sul Carmine: due arresti, raffica di denunce della Polizia

Nella notte appena trascorsa, intorno all'1.50, armeggiavano vicino ad una Smart bianca e nera, a Pastena, in via Piccolini, nei pressi di lungomare Colombo

Nella notte appena trascorsa, intorno all'1.50, armeggiavano vicino ad una Smart bianca e nera, a Pastena, in via Piccolini, nei pressi di lungomare Colombo. Ma non sono passati inosservati: alcuni cittadini hanno allertato la Polizia. Sul posto, tempestivamente le Volanti che, dopo aver circondato la zona e bloccato tutte le vie di fuga, sono riuscite a rintracciare e fermare due giovani la cui descrizione combaciava con quella fornita telefonicamente dai vari cittadini.

I poliziotti, nel corso della perquisizione, hanno rinvenuto diversi arnesi da scasso ed una chiave decodificata del logo Smart, utile per il furto di quel tipo di veicolo. Durante la perquisizione, è stato anche recuperato indosso ad uno dei delinquenti, un portadocumenti, precedentemente trafugato dall’abitacolo di un'altra Smart regolarmente parcheggiata in via Guadalupo, in zona Carmine. In quel caso, il colpo è fallito perchè i malviventi sebbene l’avessero privata della centralina, non erano riusciti a rubare l'auto, a causa del mancato avviamento del sistema di accensione.

I due sono stati identificati in C. F. nato a Salerno del 1991, incensurato, e S. M. nato a Perugia del 1990, con precedenti: sono stati entrambi tratti in arresto per tentato furto aggravato. Tra le altre attività degli agenti, 8 denunce per inosservanza al Foglio di Via, una per minaccia a Pubblico Ufficiale, un'altra per guida senza patente. Ben centoquaranta, inoltre, le persone identificate e 50 i veicoli controllati, con 5 violazioni al codice della Strada.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento