Da Sarno a Pontecagnano: ladri di tombini in azione, pericoli per passanti e centauri

Polisterolo e tubi in plastica sono stati inseriti all'interno delle buche senza copertura, per rendere visibili le buche e scongiurare conseguenze più gravi

Non solo a Sarno. I ladri di tombini in ghisa sono arrivati anche a Pontecagnano, precisamente in via Magellano, nei pressi dell'aeroporto e del nucleo elicotteri dei Vigili del Fuoco. Polisterolo e tubi in plastica sono stati inseriti all'interno delle buche senza copertura, a causa del furto, per scongiurare incidenti e cadute da parte di passanti e centauri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accertamenti in corso, dunque, per risalire agli autori del colpo che avrebbe potuto causare gravi conseguenze, con i tombini scoperti in strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento