Ruba cavi di rame: ladro muore folgorato ad Eboli

E' rimasto ferito un altro uomo, suo complice. E' accaduto in via Pezzagrande, nel pomeriggio. I cavi, secondo i piani, dovevano essere portati via da una cabina dell'Enel

Muore mentre ruba. Un ladro è rimasto folgorato ad Eboli, mentre provava a portare via cavi di rame. Si tratta di S.M., un 32enne del posto. E' rimasto ferito un altro uomo, suo complice, 27 anni.

I dettagli

E' accaduto in via Pezzagrande, nel pomeriggio, nei pressi di un noto hotel. I cavi, secondo i piani, dovevano essere portati via da una cabina dell'Enel. E' risultato fatale il contatto con il metallo attraversato da corrente elettrica ad alto voltaggio. Sul posto i soccorritori e le forze dell'ordine, che hanno constatato il decesso dell'uomo. I carabinieri hanno rintracciato anche una terza persona, che era scappata. Insieme all'uomo ferito è stata denunciata per tentato furto aggravato. La salma di S.M., il 27enne morto, è stata restituita ai suoi familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento