Ruba cavi di rame: ladro muore folgorato ad Eboli

E' rimasto ferito un altro uomo, suo complice. E' accaduto in via Pezzagrande, nel pomeriggio. I cavi, secondo i piani, dovevano essere portati via da una cabina dell'Enel

Muore mentre ruba. Un ladro è rimasto folgorato ad Eboli, mentre provava a portare via cavi di rame. Si tratta di S.M., un 32enne del posto. E' rimasto ferito un altro uomo, suo complice, 27 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

E' accaduto in via Pezzagrande, nel pomeriggio, nei pressi di un noto hotel. I cavi, secondo i piani, dovevano essere portati via da una cabina dell'Enel. E' risultato fatale il contatto con il metallo attraversato da corrente elettrica ad alto voltaggio. Sul posto i soccorritori e le forze dell'ordine, che hanno constatato il decesso dell'uomo. I carabinieri hanno rintracciato anche una terza persona, che era scappata. Insieme all'uomo ferito è stata denunciata per tentato furto aggravato. La salma di S.M., il 27enne morto, è stata restituita ai suoi familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento