menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un banchetto della Lav

Un banchetto della Lav

Sicignano degli Alburni, la Lav in piazza per salvare un maialino

Esprimeranno tutta la loro indignazione, gli animalisti del nostro territorio, per la lotteria di Rifondazione Comunista che, questa sera, mette in palio un maialino vivo in occasione della campagna di tesseramento

Scende  in piazza, la Lega Anti Vivisezione insieme a numerosi animalisti del nostro territorio, questa sera, in occasione della festa del tesseramento di Rifondazione Comunista di Sicignano delgi Alburni che proporrà una lotteria con in palio un maialino vivo come primo premio.

"Dal momento che non è stato possibile affidarsi al buon senso degli enti organizzatori per chiedere che il primo premio in palio fosse cambiato. -spiegano Mariasperada Laudisio ed Eleonora Grillo della Lav di Salerno -  Insieme anche a volontari di altre associazioni animaliste e a chiunque ritenga inammissibile mettere in palio la vita di un animale con una lotteria, saremo presenti all'estrazione che si terrà stasera, 25 aprile a Sicignano degli Alburni, in piazza plebiscito".

Fissando l'appuntamento alle ore 20 nel comune del salernitano, dunque, la Lav che nei giorni scorsi ha anche inviato una lettera di dissenso agli organizzatori, come anche al sindaco e ai vigili di Sicignano, invita tutte le persone sensibili ad unirsi alla protesta e a combattere per salvare la vita del maialino.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento