menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agnellino

Agnellino

"Agnello per Pasqua? No, grazie": l'invito della Lav ai parroci

Rifacendosi alle parole di Papa Francesco sul "rispetto per ogni creatura di Dio e per l’ambiente in cui viviamo", la Lav chiede ai parroci di dire "no" all'agnello di Pasqua

Scrivono a tutti i parroci, i volontari della Lav di Salerno, affinchè la Pasqua sia una "Festa davvero per tutti". Indirizzando una lettera aperta ai sacerdoti, infatti, gli animalisti intendono salvare la vita degli agnelli che, ogni anno, vengono immolati per il Giorno della Resurrezione di Gesù. "Da secoli le generazioni si tramandano un simbolo per quel giorno, l'agnello, emblema di Gesù Cristo. - scrivono i volontari - Ma l'uccisione dell'agnello è un rito cruento, in forte contraddizione col concetto di Resurrezione che porta con sé il rinnovamento della fede e della speranza: è un rito non necessario in una società, la nostra, già impregnata di violenza e di morte".

Propongono un passo in avanti nella storia e nella civiltà, i volontari che ricordano come gli agnelli siano esseri viventi, creature di Dio direbbe la Chiesa, che nascono ad uso esclusivo dell'essere umano: "Fingeremo ancora di non sapere? Rimarremo sordi al grido di quelle atroci sofferenze? Ancora? E per quanto? - si domandano gli animalisti - Potremmo invece fare un passo avanti nella storia, nella cultura e nella civiltà. Sarebbe un passo d’amore verso la vita in tutte le sue forme. Un'esortazione forte al rispetto di tutti gli esseri viventi che oggi sembra trovare maggiore eco con Papa Bergoglio il quale, scegliendo il nome del Santo di Assisi, richiama quello spirito francescano di umiltà, povertà, semplicità e di armonia col Creato".

Rifacendosi alle parole di Papa Francesco per "avere rispetto per ogni creatura di Dio e per l’ambiente in cui viviamo", dunque, la Lav chiede ai parroci cittadini di dire "no" all'agnello di Pasqua. Per ulteriori informazioni sulle iniziative dei volontari: Lav.it/sede/salerno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento